Comune di Sant'Agata di Puglia
Bandiera Arancione

Ascoltami 

logo_ufficiale_ba_100                                             logo_tci_200
assegnazionebandieraarancio

ASSEGNAZIONE DELLA BANDIERA ARANCIONE A SANT'AGATA DI PUGLIA
A seguito della partecipazione di questa Amministrazione Comunale al progetto Bandiera Arancione, promossa dal Touring Club Italiano, con il sostegno della provincia di Foggia, al Comune di Sant'Agata di Puglia è stata assegnata la Bandiera Arancione - Anno 2002.
La Bandiera Arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano per le località dell'entroterra.
Per l'anno 2002 le Bandiere Arancioni assegnate in tutta Italia sono state soltanto sei, tra cui Sant'Agata di Puglia, mentre i Comuni assegnatari del marchio della Bandiera Arancione da quando è nato questo progetto, sono sedici.
L'assegnazione del marchio è avvenuta nel corso di un evento dedicato alle Bandiere Arancioni, nella città di Milano, il giorno 22 febbraio 2002, presso la Borsa Internazionale del Turismo (BIT) alla presenza della stampa e degli operatori del settore turistico.
Il Sindaco si è recato personalmente, in rappresentanza del Comune di Sant'Agata di Puglia, a ritirare il marchio ed ha avuto il piacere di essere affiancato in questa cerimonia dal noto cantante santagatese Toni Santagata il quale ha puntualmente accettato l'invito di questa Amministrazione ad essere presente in tale occasione.
Questo risultato oltre a confermare le bellezze naturali ed ambientali che Sant'Agata di Puglia offre, conferma la validità delle scelte che questa Amministrazione Comunale ha operato e sta operando in favore del turismo, dell'ambiente, del recupero e della valorizzazione del centro storico, dell'importante acquisto del Castello, della valorizzazione delle tradizioni locali, del miglioramento dei servizi, della promozione di Sant'Agata di Puglia via Internet con la creazione di un apposito sito,ecc...Elementi che hanno dato riscontro tangibile di una volontà politica decisa a favorire, concretamente, lo sviluppo del turismo in Sant'Agata di Puglia e che, quindi, hanno concorso, in aggiunta all'importante patrimonio naturalistico-paesaggistico e culturale che Sant'Agata di Puglia conserva, ad ottenere l'ambìto riconoscimento. Sant'Agata di Puglia (2.424 abitanti), arroccato su di una collina a 794m s.l.m. nel Subappenino Dauno Meridionale, ha conservato intatta la struttura urbana del borgo antico. Il nucleo cittadino è dominato da un imponente castello, di stile romanico. Tutto il paese è unico centro storico ben curato e a testimonianza di nobili famiglie che dimorano stabilmente a Sant'Agata di Puglia rimangono le case di pietra e i portali adorni di stemmi gentilizi, che costituiscono il Parco Urbano delle Opere in Pietra, sviluppato attraverso i vicoli della cittadina. La forte valenza storico-artistica del territorio è confermata dalla presenza di numerose chiese costruite nel corso di diversi secoli. L'area che circonda il paese è ricoperta da una ricca boscaglia e da siti di interesse archeologico. Il recente recupero di un antico frantoio ha permesso la costituzione di un Museo dell'Olio. Un fitto programma di eventi caratterizza il calendario delle manifestazioni del paese.



Cos' la Bandiera Arancione

Ascoltami 


logo_ufficiale_ba_100 
La Bandiera arancione è il marchio di qualità turistico ambientale del Touring Club Italiano; è destinato alle piccole località dell'entroterra che si distinguono per un'offerta di eccellenza e un'accoglienza di qualità.

L'idea di Bandiere arancioni è nata nel 1998 in Liguria, dietro l'esigenza della Regione di valorizzare l'entroterra. Il Touring sviluppò quindi un modello di analisi (Modello di Analisi Territoriale, M.A.T.) che portò all'individuazione delle prime località "arancioni" e alla volontà di promuovere il marchio in tutta Italia. In otto anni di attività il Touring ha collaborato con oltre venti enti territoriali e ha assegnato la Bandiera arancione a 119 Comuni. È un'iniziativa dinamica e in continuo divenire. Il Touring Club Italiano ha oggi coinvolto molti territori, su altri lavorerà nel prossimo futuro. L'obiettivo è completare l'Italia, individuando piccole località d'eccellenza in ogni regione.

Gli obiettivi
Il marchio intende stimolare una crescita sociale ed economica attraverso lo sviluppo sostenibile del turismo.

In particolare, gli obiettivi sono:

Per il turista la Bandiera arancione è un elemento di scelta che garantisce la possibilità di vivere un'esperienza di qualità, alla scoperta di luoghi di cultura e tradizioni, fuori dai flussi turistici tradizionali.

BANDIERE ARANCIONI è stato l'unico progetto italiano inserito dall'Organizzazione Mondiale del Turismo (World Tourism Organization) fra i 50 programmi realizzati con successo in tutto il mondo per uno sviluppo sostenibile del turismo. 
Per essere sempre aggiornato sulle nostre attività e iniziative clicca qui!

Per informazioni: tel. 02.8526828 - fax 02.8526542, bandiere.arancioni@touringclub.it.




l'Associazione Paesi Bandiere Arancioni

Ascoltami 

associazionepaesibandieraar

 

L'Associazione Paesi Bandiera Arancione è nata a Dolceacqua in provincia di Imperia il 6 luglio 2002 e riunisce i Comuni che hanno ottenuto il marchio di qualità rilasciato dal Touring Club Italiano.
La nascita dell'Associazione è sostenuta da un obiettivo molto ambizioso: cogliere appieno tutte le opportunità connesse all'ottenimento della Bandiera Arancione; in particolare essere uno strumento di promozione turistica delle località intese come circuito turistico di qualità, offrire ai piccoli paesi Bandiera Arancione la possibilità di operare a livello nazionale, essere uno strumento di scambio e confronto per il turismo ma anche per le comunità locali.
L'Associazione rappresenta uno spaccato molto significativo della nostra penisola: accoglie molteplici località di regioni diverse che sono la manifestazione di una ricchezza culturale, storica, gastronomica e ambientale unica nel nostro Paese.

Consigliere Nazionale e Referente per la Regione Puglia: Prof.ssa Filomena Maria IUSPA

Visita il sito web: http://www.paesiarancioni.it/




Touring Club

Ascoltami 

logo_tci_200 

La BANDIERA ARANCIONE è il marchio di qualità turistico ambientale per l'entroterra del Touring Club Italiano.
Viene attribuita alle località che soddisfano criteri di analisi correlati allo sviluppo di un turismo di qualità.
La valorizzazione del patrimonio culturale, la tutela dell'ambiente, la cultura dell'ospitalità, l'accesso e la fruibilità delle risorse, la qualità della ricettività, della ristorazione e dei prodotti tipici sono solo alcuni degli elementi chiave per ottenere il marchio.
Il Tci da sempre opera per lo sviluppo del turismo di qualità e per la valorizzazione delle risorse e del patrimonio culturale e ambientale italiano. La BANDIERA ARANCIONE, è uno degli strumenti con il quale il Touring offre ai turisti una garanzia di qualità e alle località uno strumento di valorizzazione.

 Visita il sito web del Touring Club: http://www.touringclub.it/




Le 145 Bandiere Arancioni

Ascoltami 

mappa_145-BA


2007 ©  Comune di Sant'Agata di Puglia
http://www.comune.santagatadipuglia.fg.it/